Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

VERBALE n. 1 – Seduta del 17 Settembre 2013 Delibere da n-1 a n. 8

 

Delibera n. 1 /2013

 

IL CONSIGLIO DI ISTITUTO

 

Verificato che il  Consigliere Ferdinando Perfili non ha mai partecipato ai lavori dell’assemblea e considerato che il consigliere Aversano Falco è decaduto per perdita dei requisiti

 

D E L I B E R A ALL’UNANIMITÀ

 

di procedere alla sostituzione dei suddetti membri  con il procedimento della surrogazione  secondo quanto disposto dall’ art. 53 dell'OM 215/91.

 

Delibera n. 2 /2013

 

IL CONSIGLIO DI ISTITUTO

 

Sentito il Dirigente Scolastico;

 

Sentito l’intervento del prof. Minotti;

 

Sentiti gli interventi di ciascuno;

 

Preso atto delle rettifiche da apportare al verbale del 14 giugno 2013.

 

DELIBERA A MAGGIORANZA

 

di approvare, con sedici voti a favore su diciassette e un astenuto, il verbale della seduta precedente.

 

Delibera n. 3 /2013

 

            IL CONSIGLIO DI ISTITUTO

 

SENTITATA la relazione del Dirigente Scolastico;

 

SENTITO il parere dei consiglieri presenti;

 

Visto il DPR 275/1999 sull’autonomia organizzativa delle istituzioni scolastiche;

 

DELIBERA ALL’UNANIMITÀ

 

di approvare la chiusura della scuola nei giorni prefestivi:

 

novembre  2/11/2013;

 

dicembre 24/12/2013;31/12/2013;

 

gennaio 04/01/2014;

 

aprile 19/04/2014;26/04/2014;

 

maggio 03/05/2014;

 

luglio 26/07/2014,

 

agosto 02/08/2014;09/08/2014; 14/08; 16/08; 23/08.

 

La proposta sarà sottoposta a contrattazione integrativa.

 

Delibera n. 4 /2013

 

IL CONSIGLIO DI ISTITUTO

 

Visto l’anticipo delle lezioni al giorno 9 settembre 2013 rispetto all’11 settembre 2013 previsto dal calendario scolastico regionale per la regione Lazio.

 

Sentito il parere di tutti i componenti del consiglio di istituto.

 

Visto il DPR 275/1999 sull’autonomia organizzativa delle istituzioni scolastiche;

 

Considerato che è opportuno stabilire le modalità di recupero dei due giorni di anticipo

 

DELIBERA ALL’UNANIMITÀ

 

di recuperare le due giornate di anticipo nei giorni 23 e 24 aprile  2014.

 

Delibera n. 5 /2013

 

IL CONSIGLIO DI ISTITUTO

 

Vista la C.M. n.243 del 22/09/1979;

 

Sentite le proposte dei membri del Consiglio di istituto ed in particolare del consigliere prof.Avagliano e del consigliere prof. Vignaroli;

 

Sentiti i singoli  interventi;

 

Ritenuto valida il problema del trasporto dà e verso l’I.I.S. “BRAGAGLIA” in quanto posizionato in zona industriale

 

DELIBERA ALL’UNANIMITÀ

 

di approvare la seguente scansione oraria che prevede la riduzione della1^ ora; della 5^ ora e della 6^ora per motivi di trasporto secondo quanto disposto dalla C.M. n.243 del 22/09/1979:

 

ORARIO

INIZIO

FINE

prima ora

8:15

9:05

seconda ora

9:05

10:05

terza ora

10:05

11:05

quarta ora

11:05

12:05

quinta ora

12:05

12:55

sesta ora

12:55

13:45

 

Con un rientro di un giorno a settimana  (Martedì) per le sole classi quinte della sezione LAS.

 

Di affidare al prof.re Avagliano l’incarico di  effettuare un’indagine sulle esigenze di trasporto degli studenti, sulle offerte del territorio in risposta ai bisognidell’utenza e di relazionare, se del caso, al prossimo Consiglio di Istituto.

 

 

 

Delibera n. 6 /2013

 

IL CONSIGLIO DI ISTITUTO

 

Visto il D.L.vo 297/94

 

Visti gli esiti della votazione

 

DELIBERA ALL’UNANIMITÀ

 

di procedere all’integrazione del Comitato di Garanzia con l’inserimento della sig.ra Paolella M. Cristina, per la componente genitori , e dell’alunna Cavicchini Cristina, per la componente alunni.

 

Punto n. 6 Reintegro fondo minute spese.

 

In merito al Fondo delle minute spese il presidente concede la parola alla dott.ssa Sabellico (DSGA) che effettua la seguente comunicazione:

 

           

 

Delibera n. 7 /2013

 

IL CONSIGLIO DI ISTITUTO

 

Visto il D.L.vo 297/94

 

Visto il DM 275/99

 

Sentito  il parere dei componenti del consiglio di istituto

 

Sentita la disponibilità dei consiglieri Paolella M Cristina, Cavicchi Cristina e Villani Maria Teresa

 

DELIBERA ALL’UNANIMITÀ

 

di istituire una commissione per le revisione dei Regolamenti.

 

Individua quali componenti:

 

-         Paolella M. Cristina, per la componente genitori;

 

-         Cavicchini Cristina per la componente alunni;

 

-         prof.ssa Villani M.Rosaria per la componente docenti.

 

Compito della commissione è avanzare al Consiglio di Istituto proposte di miglioramento dei Regolamenti.

 

La commissione, non appena predisposta una proposta di modifica o integrazione di un Regolamento, porterà la proposta nel primo Consiglio di istituto utile.

 

Delibera n. 8 /2013

 

IL CONSIGLIO DI ISTITUTO

 

Visto il D.L.vo 297/94

 

Visto il DM 275/99

 

Vista la delibera n. 19/2013 del 02/08/2013 della Provincia di Frosinone

 

Viste le Linee Guida denominate “Servizio di assistenza specialistica a studenti con disabilità fisica e psichica, negli istituti di istruzione superiore di secondo grado. Anno scolastico 2013-2014.” Predisposte dalla Provincia di Frosinone

 

Visto il progetto denominato “Assistenza Specialistica” predisposto dall’I.I.S. “Bragaglia” di Frosinone

 

Sentita la relazione del Dirigente Scolastico

 

DELIBERA ALL’UNANIMITÀ

 

L’approvazione del progetto “Assistenza Specialistica” dell’I.I.S. Bragaglia di Frosinone.

 

   
© IIS Bragaglia