Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Comunicazione n°277

 

Penso che un albero canta e ride

( Alda Merini)

 

"La protezione dell’ambiente ed il miglioramento della qualità della vita sono temi fondamentali che vanno posti all’attenzione pubblica favorendo la formazione di una cultura che abbia a cuore il benessere del Paese e delle future generazioni. L’Inner Wheel club di Frosinone non è rimasto insensibile a tale tematica ed ha dato un contributo concreto, aderendo al Progetto ”Protezione dell’Ambiente” della Presidente Nazionale Angela Farina con la piantumazione di un albero di Canfora nell’area della Villa Comunale di Frosinone, nell’ottica di sensibilizzare al rispetto sia del verde e della sua salvaguardia sia delle donne vittime di violenza di genere dato che le socie sono ambasciatrici del Telefono Rosa".

Sabato 24 aprile alle ore 11:00, in collaborazione con l’Assessorato all’Ambiente e la Mobilità, sarà messa a dimora una pianta di Canfora alla presenza delle autorità civili, delle socie e amici del Club, delle rappresentanti del Telefono Rosa e dell'IIS Bragaglia di Frosinone.

L'evento è impreziosito dalle note degli studenti del Liceo musicale Bragaglia ,  Damiano De Castro alla chitarra e Francesco Testa al sax, coordinati dal Prof. Fabrizio Bartolini.

#insiemecelafaremo

Il Dirigente scolastico

prof. Fabio Giona

   
© IIS Bragaglia